CSS


css

Come sicuramente avrete capito creare un sito internet non è una cosa semplice. Con questo non voglio dire che i linguaggi di programmazione siano complicati da studiare, anzi… il problema fondamentale è trattenere il visitatore, fare in modo che torni. Per questo motivo dobbiamo puntare ad alcune caratteristiche: – Semplice da caricare: Il sito si deve caricare in un lasso di tempo breve, senza annoiare il visitatore ed indurlo a cambiare prima che il sito sia caricato. – Accattivante e lineare: Il sito deve avere delle buone caratteristiche grafiche e nello stesso tempo deve essere semplice ed intuitivo nel suo utilizzo. – Coinvolgente: Dobbiamo coinvolgere il visitatore, interagire con esso, cercare di offrire tutto quello di cui ha bisogno. In tutto questo i fogli CSS giocano un ruolo molto importante. In realtà i CSS (Cascading Style Sheets) non sono altro che un insieme di style, ossia di caratteristiche da associare ad oggetti. I CSS possono essere inseriti in tre punti: – Nel corpo della pagina – Nella testa della pagina – Esterni alla pagina

Perché sono importanti?

Per tre semplici motivi: 1) Uniformano tutti gli stili. 2) Possiamo variare gli stili senza cambiare tutte le pagine (se esterni). 3) Rendono le pagine più leggere. (forse il punto più importante perché il sito si carica in minor tempo)

Quali sono i requisiti?

Per riuscire ad inserire i CSS dobbiamo conoscere l’html, per scrivere i fogli esterni possiamo utilizzare qualunque editor.

scarica qui la guida base

css_essenziale

Proprietà css

regole_css